OCEANIA/AUSTRALIA - Il nuovo Compendio del Catechismo della Chiesa cattolica presto tradotto e pubblicato in Australia

giovedì, 8 settembre 2005

Sydney (Agenzia Fides) - “Uno strumento conciso e prezioso” così mons. Kevin Manning, Vescovo di Paramatta ha definito il Compendio del Catechismo della Chiesa Cattolica, che verrà presto tradotto in Inglese e pubblicato in Australia.
Il Compendio è una sintesi del noto Catechismo concepito in forma di dialogo: con domande e risposte, e con l'ausilio di immagini sacre, il testo cerca di semplificare e rendere di immediata comprensione i concetti e gli elementi essenziali della fede e della morale cattolica.
Il Vescovo ha elogiato questa forma che rende accessibili i contenuti della fede: vi sono ben 598 domande e risposte, in una sequenza incalzante di interrogativi che coinvolgono il lettore, invitandolo a proseguire nella scoperta di sempre nuovi aspetti della verità della fede.
“Riproducendo un immaginario dialogo fra un maestro e un allievo, focalizzando le questioni esenziali, si aiuta a memorizzarle: il testo è un esempio di chiarezza e di sintesi”, nota Mons. Manning. Il Vescovo ha anche sottolineato la presenza di immagini sacre che “a volte riescono a comunicare meglio delle parole”.
I Vescovi australiani lo raccomandano a tutte le comunità ma anche a tutte le famiglie dei fedeli australiani, suggerendo di utilizzarlo e consultarlo quando si nutrono dubbi di fede e di dottrina. Sottolineando però che il testo non sostituisce il rapporto diretto con la comunità e con i sacerdoti.
(PA) (Agenzia Fides 8/9/2005 righe 25 parole 347)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network