AMERICA/CILE - Domenica prossima la “Giornata dell’Invio” per oltre 1000 Giovani Pellegrini di Santiago che andranno alla Giornata Mondiale della Gioventù di Colonia

giovedì, 7 luglio 2005

Santiago del Cile (Agenzia Fides) - Domenica prossima, 10 luglio, il Card. Francisco Javier Errázuriz, Arcivescovo di Santiago e Presidente del Consiglio Episcopale Latinoamericano (CELAM), presiederà la Celebrazione Eucaristica di Invio di oltre 1000 Giovani della regione metropolitana di Santiago che parteciperanno alla Giornata Mondiale della Gioventù a Colonia. Il rito si svolgerà nella sede dell’Università Cattolica a Santiago, con la partecipazione del Nunzio Apostolico, Sua Ecc. Mons. Aldo Cavalli. La Giornata dell’Invio riunirà i giovani di Santiago che, seguendo lo slogan “Andiamo ad incontrare Cristo, i giovani del Cile e del Mondo”, si apprestano ad intraprendere il pellegrinaggio che li condurrà a Colonia (Germania) per partecipare alla XX Giornata Mondiale della Gioventù, dall’11 al 21 agosto. La Delegazione dei giovani cileni che si recheranno alla GMG sarà costituita da oltre 2.500 partecipanti, una delle più numerose dell’America Latina. Grazie alla rete di solidarietà giovanile, molti giovani delle diverse regioni del Cile con scarse risorse economiche, potranno partecipare anch’essi alla GMG.
La Giornata dell’Invio di domenica prossima intende inserire l’esperienza dei giovani pellegrini della GMG nel cammino della Chiesa cilena nell’Anno dell’Eucaristia. Infatti, il pellegrinaggio a Colonia non è un fatto isolato nel cammino della pastorale giovanile dell’ Arcidiocesi di Santiago, ma si colloca nel percorso di sequela di Gesù Cristo che quest’anno ha come pietre miliari la preparazione alla canonizzazione di Padre Alberto Hurtado, prevista il 23 ottobre prossimo, e la Missione Giovanile realizzata durante il tempo di Pasqua con la partecipazione di oltre 15.000 giovani di Santiago, che aveva l’obiettivo di rendere la Chiesa più missionaria e il paese più fraterno.
Durante la Giornata dell’Invio i giovani, oltre a ricevere tutte le informazioni ed i dettagli del viaggio, avranno occasione di riflettere e pregare insieme sul significato di questo pellegrinaggio in Germania. Il programma dell’incontro prevede infatti diversi momenti: Il senso della XX Giornata Mondiale della Gioventù; La prima Giornata Mondiale della Gioventù di Benedetto XVI; Solenne Eucaristia di Invio. (RZ) (Agenzia Fides 7/7/2005, righe 25, parole 329)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network