http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2005-06-18

AMERICA/PANAMA - Dimissioni del Vescovo di Colón-Kuna Yala e nomina del successore

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Il Santo Padre Benedetto XVI in data 18 giugno 2005, ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Colón-Kuna Yala (Panamà), presentata da Sua Ecc. Mons. Carlos María Ariz Bolea, C.M.F., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico. Il Santo Padre Benedetto XVI ha nominato Vescovo di Colón-Kuna Yala (Panamà) il Rev.do Audilio Aguilar Aguilar, del clero di Santiago de Veraguas e Parroco ad Atalaya.
Il nuovo Vescovo, Audilio Aguilar Aguilar, è nato il 4 agosto 1963 nel distretto di Cañazas, provincia di Veraguas, Panamà. Ha svolto gli studi filosofici nel Seminario Maggiore della diocesi di Guayaquil (Ecuador) e quelli teologici nel Seminario Maggiore di San José (Costa Rica). E’ stato ordinato sacerdote il 4 agosto 1990 e incardinato nella diocesi di Santiago de Veraguas. Inoltre ha studiato a Roma presso la Pontificia Università Lateranense, dove ha conseguito la Licenza in Diritto Canonico. Ha ricoperto vari incarichi tra cui: Vice-Parroco e Direttore spirituale nel Seminario Minore Diocesano; Parroco della Parrocchia di Cañazas; Assessore del movimento dei Cursillos di Cristiandad e di Comunione e Liberazione; Formatore nel Seminario Maggiore San José e Segretario Aggiunto della Conferenza Episcopale di Panamà; Cancelliere diocesano e Parroco della Parrocchia di Sonà (diocesi di Santiago de Veraguas). Dal 2003 è Parroco della Parrocchia di San Miguel Arcàngel e Giudice del Tribunale ecclesiastico di Panamà.
La Diocesi di Colón-Kuna Yala, eretta il 15 dicembre 1988, è suffraganea dell’Arcidiocesi di Panamà. E’ situata a nord-est della capitale e si affaccia sul Mar dei Carabi. Ha una superficie di 8.167 kmq, 248.000 abitanti, 178.000 cattolici (70% della popolazione), 17 parrocchie, 32 sacerdoti (20 diocesani, 12 religiosi), 60 religiose, 8 seminaristi maggiori. (S.L.) (Agenzia Fides 18/6/2005; Righe 22; Parole 293)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network