http://www.fides.org

Asia

2003-07-03

ASIA/INDONESIA - EVANGELIZZAZIONE E DIALOGO INTERRELIGIOSO CORRONO SULLE ONDE RADIO A YOYAKARTA

Giacarta (Agenzia Fides) – E’ la città che detiene il record delle radio in Indonesia. Dopo la regolamentazione dell’etere avvenuta con la nuova legge sulle telecomunicazioni varata nel 2002 dal governo indonesiano, a Yogyakarta, città sull’isola di Giava, esistono 52 radio locali.
Fra le emittenti spicca per numero di ascoltatori e partecipazione del pubblico la radio cattolica Balai Budaya Minomartani, gestita dai gesuiti del Puskat Audio-visual Studio di Yoyakarta. La radio trasmette sei ore al giorno, con conduttori volontari e la partecipazione di giovani. Offre programmi educativi, culturali e spirituali, corsi di inglese per le scuole elementari e discussioni interattive su temi legati alla famiglia, orientate in senso cristiano. Grande attenzione si dedica ai rapporti interreligiosi. Membri delle diverse comunità (musulmani, cristiani e buddisti) hanno modo di conoscersi meglio, stringere rapporti d'amicizia, affrontare dibattiti in un contesto aperto e pluralista.
Nel gennaio scorso, il governatore della provincia ha visitato la stazione radio e ha avuto un incontro, trasmesso in diretta, con persone di diversi gruppi religiosi. Il governatore ha espresso la speranza che la radio promuova la libertà d'espressione, la cultura tradizionale e la partecipazione popolare.
Già in passato i gesuiti di Yoyakarta avevano creato una emittente radiofonica che fu chiusa dalle autorità locali nel 1998 perché priva di licenza. Ma i religiosi non si diedero per vinti, sapendo quanto la radio sia uno strumento efficace per produrre un cambiamento sociale e culturale. Appena la legge lo ha consentito, si sono impegnati di nuovo nella comunicazione con i mass media, che oggi sta producendo effetti positivi per la Chiesa locale e il dialogo interreligioso.
(PA) (Agenzia Fides 3/7/2003 lines 27 words 281)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network