VATICANO - Papa Francesco: la tratta di persone “piaga aberrante, forma di schiavitù moderna”

lunedì, 31 luglio 2017 tratta esseri umani  

RadioVaticana

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Papa Francesco ha ricordato la Giornata Mondiale contro la tratta di persone indetta dalle Nazioni Unite, domenica 30 luglio, con queste parole pronunciate dopo la recita dell’Angelus: “Ogni anno migliaia di uomini, donne e bambini sono vittime innocenti dello sfruttamento lavorativo e sessuale e del traffico di organi, e sembra che ci siamo così abituati, da considerarla una cosa normale. Questo è brutto, è crudele, è criminale! Desidero richiamare l’impegno di tutti affinché questa piaga aberrante, forma di schiavitù moderna, sia adeguatamente contrastata. Preghiamo insieme la Vergine Maria perché sostenga le vittime della tratta e converta i cuori dei trafficanti. Preghiamo insieme la Madonna: Ave Maria…”.
La Chiesa ha istituito la Giornata di preghiera e riflessione contro la tratta di persone, che si celebra ogni anno l’8 febbraio, festa di santa Giuseppina Bakhita. (SL) (Agenzia Fides 31/7/2017)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network