AMERICA/VENEZUELA - La Presidenza della Conferenza Episcopale a Roma per incontrare Papa Francesco

martedì, 6 giugno 2017 situazione sociale   chiese locali  

CEV

Caracas (Agenzia Fides) – Giovedì 8 giugno la Presidenza della Conferenza Episcopale Venezuelana (CEV) sarà a Roma per incontrare in Vaticano il Papa. “L'incontro servirà per esporre a Papa Francesco, a viva voce, la grave situazione che vive il Venezuela, già nota al Papa attraverso la Nunziatura Apostolica – afferma il comunicato della CEV inviato a Fides -. Sarà anche l'occasione per i Vescovi venezuelani di parlare con Papa Francesco nel dettaglio della crisi in cui è immerso il paese. Sarà infine motivo per esprimere i legami di solidarietà e per ringraziare Papa Francesco delle sue preghiere, della sua vicinanza e della sua preoccupazione per il Venezuela, come affermato dalla Conferenza Episcopale del Venezuela in varie esortazioni e comunicati”.
La Presidenza della CEV che in Vaticano incontrerà il Papa è formata dal Presidente, Sua Ecc. Mons. Diego Padron; dal primo Vicepresidente, Sua Ecc. Mons. José Luis Azuaje; dal secondo Vicepresidente, Sua Ecc. Mons. Mario Moronta; dal Segretario generale, Sua Ecc. Mons. Víctor Hugo Basabe, e dai Cardinali Jorge Urosa Savino e Baltazar Porras, Presidenti onorari della CEV.
L’ultimo comunicao della CEV, del 18 maggio 2017, ha chiesto il rispetto della Costituzione e l’indizione delle elezioni come soluzione alla crisi, ribadendo che il popolo venezuelano attende il rispetto delle condizioni accettate ma non soddisfatte: apertura di canali umanitari, elezioni generali, rilascio dei prigionieri politici e rispetto dell'Assemblea nazionale. (SL) (Agenzia Fides 6/6/2017)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network