AMERICA/MESSICO - Il Card. Robles Ortega chiede chiarimenti sull’omicidio di due leader indigeni wixarika

lunedì, 29 maggio 2017 politica   indigeni   vescovi   violenza  
Il Card. Robles Ortega chiede chiarimenti sull’omicidio di due leader indigeni wixarika

Il Card. Robles Ortega chiede chiarimenti sull’omicidio di due leader indigeni wixarika

Guadalajara (Agenzia Fides) – Il Card. Francisco Robles Ortega, Arcivescovo di Guadalajara, Jalisco, ha chiesto ieri, dopo la Messa domenicale, di chiarire le vicende legate all’assassinio dei leader indigeni della comunità Wixarika di Jalisco "al più presto possibile". Indipendentemente dal movente, ha sottolineato parlando ad alcuni operatori dei media, bisogna fare giustizia in modo veloce, per evitare che la gente pensi a farsi giustizia con le proprie mani. “Lasciare agire così certi gruppi, non è una soluzione” ha aggiunto nel testo pervenuto a Fides, avvertendo che bisogna fare in modo di "scoraggiare" questi gruppi criminali con un intervento tempestivo e secondo la legge dello Stato.
Sabato 27 maggio sono stati uccisi due leader della comunità Wixarika di Jalisco, dopo che questi avevano vinto una causa per ritornare in possesso di alcuni terreni per la loro comunità indigena. Si tratta di due fratelli, Miguel y Agustín Vázquez, 40 e 30 anni, che hanno guidato le proteste e le cause per chiedere la restituzione di 10 mila ettari di terra per il popolo di Huajimic, Nayarit. Il pià giovane aveva finito gli studi in giurisprudenza proprio per difendere i diritti del suo popolo.
(CE) (Agenzia Fides, 29/05/2017)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network