AMERICA/PERU’ - Premiata Campagna contro il lavoro minorile: un milione e mezzo di bambini lavoratori

martedì, 9 maggio 2017

Internet

Lima (Agenzia Fides) - La Fundación Telefónica del Perú (vedi Fides 2/4/2014) ha ricevuto il premio Caracol de Plata per la campagna contro il lavoro minorile dal titolo: “Un appello all’ indifferenza” lanciata il 12 giugno 2016 con l’obiettivo di rendere consapevoli i peruviani su una problematica che colpisce 1 minore su 4 nel Paese. La campagna consisteva nel cambiare le voci del Sistema di Risposta Vocale Interattiva (IVR) delle linee 123 e 104 (Assistenza al Cliente) con le voci dei bambini. Il Perú è uno dei Paesi latinoamericani con il maggior tasso di lavoro minorile: circa un milione e mezzo di bambini lasciano la scuola per lavorare. (AP) (9/5/2017 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network