AFRICA/EGITTO - Falso account facebook di un sacerdote egiziano utilizzato per attaccare l'islam

venerdì, 5 maggio 2017 chiese orientali   dialogo   settarismi   islam  

CoptsUnited

Delga (Agenzia Fides) – Il sacerdote egiziano copto cattolico Ayoub Yussef, parroco della chiesa di san Giorgio, a Delga (provincia di Minya), ha negato di essere il titolare della pagina facebook che porta il suo nome, usata per far circolare in rete attacchi contro i musulmani e contenuti offensivi nei confronti della religione islamica. Oltre a sconfessare la pagina facebook intestata al suo nome, il sacerdote ha riferito ai media locali di aver sporto denuncia presso le autorità competenti, affinchè siano rintracciati e perseguiti i responsabili del furto di identità digitale realizzato per fomentare contrapposazioni settarie.
Dal 2013, la chiesa di San Giorgio a Delga è stata attaccata e devastata per due volte durante disordini provocati da bande islamiste. (GV) Agenzia Fides 5/5/2017)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network