AMERICA/PANAMA - “Il Medico a casa tua”: iniziativa a favore delle persone più vulnerabili

martedì, 20 dicembre 2016 sanità  

US CPSC

Panama City (Agenzia Fides) - Le iniziative sanitarie di Città del Messico, denominate “Médico en tu casa” e “Cunas CDMX”, sono state presentate alle autorità del Ministero della Salute (Minsa) di Panama che vuole metterle in atto a favore delle persone meno favorite. Attraverso un Accordo di Cooperazione, appena firmato dal capo del Governo di Città del Messico e dal Ministro della salute panamense, verrà avviato il progetto anche a Panama. Tra gli obiettivi quello di portare alle persone più bisognose assistenza medica preventiva. Secondo gli esperti, attraverso questa politica sociale sarà possibile consolidare uno schema di salute a domicilio adeguato e di qualità per aiutare tutti quelli che non hanno la previdenza sociale.
Secondo le informazioni pervenute a Fides, il programma “Cunas CDMX”, già adottato in altri Stati messicani, prevede tra gli altri la lotta contro le cosiddette morti bianche. L’iniziativa consiste nella consegna di materiale pediatrico con diversi articoli per il neonato e una carta informativa per il bambino da 0 a 6 anni. Inoltre le autorità locali ritengono che la funzionalità del programma “Médico en tu casa” abbia consentito di firmare alleanze a livello internazionale in Colombia, Dubai, Kuwait, Cuba, Ucraina, Lituania, Cina e prossimamente in Francia e Uruguay. A Città del Messico grazie al programma sono state visitate circa 2.600.000 famiglie, assistite 259.600 persone in condizioni vulnerabili e 28.345 donne incinte. Tra le altre prestazioni, anche servizi sanitari a 206.612 adulti, a 47.816 persone disabili, e 20.425 cure odontoiatriche a domicilio.
(AP) (20/12/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network