AFRICA/CENTRAFRICA - Dopo tre anni duemila sfollati lasciano la parrocchia San Salvatore grazie alla Caritas

lunedì, 19 dicembre 2016 caritas   papa francesco   sfollati  


Bangui (Agenzia Fides) - Sono tornati a casa circa 2.000 sfollati che erano stati ospitati presso la parrocchia San Salvatore, nel 2 ° distretto di Bangui, dopo tre anni di vita nel campo d’accoglienza.
Don Paterne Zolo, vicario della parrocchia di San Salvatore, ha detto che il ritorno degli sfollati interni è stato aiutato finanziariamente dalla Caritas Bangui e ogni famiglia ha ricevuto un sussidio proporzionale alle dimensioni del nucleo familiare. "Se si tratta di una singola persona la somma è 50.000 franchi CFA, 75.000 franchi per una famiglia di medie dimensioni e quelle più grandi hanno ricevuto 150.000. Si tratta di una somma che permette di affittare almeno una casa " ha detto il sacerdote secondo le notizie inviate a Fides.
"Durante il suo soggiorno a Bangui, Papa Francesco aveva promesso di fare un gesto per gli sfollati per facilitare il loro ritorno. Questa promessa si è materializzato ed è la Caritas che ne assicura la sua gestione " ha detto una fonte anonima al Reseau des Journalistes pour le Droits de l’Homme (RJDH). (L.M.) (Agenzia Fides 19/12/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network