AMERICA/VENEZUELA - Prima messa del neo Cardinale Porras a Mérida: un punto di riferimento per molti

lunedì, 5 dicembre 2016 evangelizzazione   vescovi   politica  
Prima messa del neo Cardinale Porras a Mérida

Prima messa del neo Cardinale Porras a Mérida

Mérida (Agenzia Fides) – Il neo Cardinale venezuelano, Baltazar Enrique Porras Cardozo, ha celebrato ieri la prima Messa da Cardinale nella sua arcidiocesi di Mérida, cui hanno partecipato migliaia di fedeli provenienti dallo stato di Mérida e da altre città del paese. Secondo le informazioni pervenute a Fides, i concelebranti principali erano il Nunzio apostolico in Venezuela, l'Arcivescovo Aldo Giordano, e il Vescovo ausiliare di Caracas, Sua Ecc. Mons. Trino Fernández, in rappresentanza dell'Arcivescovo di Caracas, il Card. Jorge Urosa Savino, assente per motivi di salute. Inoltre erano presenti Vescovi, sacerdoti, seminaristi e religiosi venezuelani.
Nell'omelia, pronunciata da Mons. Fernandez, il Vescovo ha parlato della forza e del coraggio del Card. Porras in tempi difficili come quelli che vive la democrazia venezuelana, e ha sottolineato il lavoro pastorale svolto durante tutto il suo ministero sacerdotale e come difensore dei bisognosi, diventando un punto di riferimento per molti nella Chiesa cattolica.
Rivolgendosi ai presenti, Mons. Trino Fernández ha affermato la necessità di essere uniti dinanzi ai problemi del paese: "Dobbiamo fare insieme tutte le cose, in modo di continuare a prepararci ad affrontare le situazioni della vita. Non lasciamoci trasportare da qualsiasi messaggio o racconto di fantasia. Dal momento che abbiamo la fede, dobbiamo ricordare che siamo stati costruiti sulla pietra e non sulla sabbia, al fine di servire i più poveri".
La Messa è stata celebrata ieri, domenica 4 dicembre, nello stadio Rincón Gutiérrez della Universidad de los Andes. Oltre a chiudere il Giubileo della Misericordia, la celebrazione ha anche aperto il duplice Giubileo per celebrare i 50 anni di ordinazione sacerdotale (30/07/1967) del neo Cardinale e i suoi 25 anni di servizio alla Chiesa di Mérida (30/10/1991).
(CE) (Agenzia Fides, 05/12/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network