AFRICA/CONGO RD - Uccisa suor Clara che ha dedicato la vita a migliorare le condizioni delle ragazze

venerdì, 2 dicembre 2016 missionari uccisi  
S. Claire

S. Claire

Kinshasa (Agenzia Fides) - Uccisa una religiosa congolese della Congregazione delle Suore Francescane Scolastiche di Cristo Re, suor Clara Agano Kahambu. Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio del 29 novembre, presso la parrocchia Mater Dei di Bukavu, capoluogo del Sud Kivu nell’est della Repubblica Democratica del Congo.
Secondo quanto riferiscono all’Agenzia Fides fonti della locale Arcidiocesi, suor Clara si trovava nel suo ufficio con una studentessa, quando un uomo si è presentato al guardiano della struttura dicendo che doveva iscrivere la propria figlia alla scuola religiosa. Una volta entrato l’uomo si è scagliata contro la suora colpendola con un coltello al collo. L’uomo è stato catturato ma per la religiosa, prontamente soccorsa, non c’è stato nulla da fare. È spirata nel giungere all’ospedale.
“A 40 anni questa vera fautrice dei diritti della donna se ne è andata…Si aggiunge alla lunga lista dei difensori dei diritti umani falcidiati nella nostra provincia” afferma un comunicato inviato all’Agenzia Fides della Commissione diocesana “Giustizia e Pace”.
Il comunicato denuncia il degrado della sicurezza di Bukavu alla vigilia delle elezioni nazionali; la recrudescenza della violenza e degli attacchi nei confronti della popolazione in una città che pullula di militari e poliziotti; la circolazione in tutta impunità di individui chiaramente pericolosi e armati, alcuni dei quali malati di mente, che attaccano i passanti sotto lo “sguardo sorridente delle forze dell’ordine”. “Giustizia e Pace” ricorda che “persino l’Arcivescovo è stato attaccato a casa sua nel sonno”.
Suor Clara Agano era nata il 3 luglio 1976 nella parrocchia di Luofu, Diocesi di Butembo-Beni, figlia di Jean-Pierre e di Anastasia Kahindo quinta in una famiglia con dieci figli.
Il 16 novembre 2000 a Bukavu era stata ammessa nella Congregazione delle Suore Francescane Scolastiche di Cristo Re, con sede a Spalato; postulante dal 5 agosto 2001, ha iniziato il noviziato il 25 agosto 2002 ed ha emesso i voti perpetui il 2 agosto 2010.
Ha insegnato psicologia, pedagogia e catechesi. Era Preside della scuola "Marie Madeleine" a Bukavu e del centro pastorale "Mater Dei" dove insegnava a leggere e scrivere alle ragazze povere. (L.M.) (Agenzia Fides 2/12/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network