OCEANIA/AUSTRALIA - “Un piccolo contributo può aiutare a cambiare una vita”: appello per le famiglia indigenti delle Filippine

mercoledì, 16 novembre 2016 povertà  

Catholic Mission Australia


Melbourne (Agenzia Fides) – L’appuntamento annuale di Catholic Mission con l’Appello per i Bambini, per la raccolta fondi per i piccoli indigenti che vivono nelle comunità più precarie di tutto il mondo, quest’anno mira ad aiutare una bambina nelle Filippine. Si tratta di una piccola che vive a Tondo, una delle aree più povere di Manila. Soggetta ad una grave forma di malnutrizione, è particolarmente sensibile alla tubercolosi, altamente contagiosa date le insane condizioni igieniche di Tondo. Ogni giorno, insieme alla nonna e al suo fratellino, raggiungono a piedi la clinica medica gestita da suor Susan Imperio e dalle suore Canossiane, si legge nella nota inviata a Fides. Le suore seguono uno dei pochi trattamenti della tubercolosi e programmi di prevenzione nella regione, e offrono tutti i check-up medici. “Un piccolo contributo, dice il Direttore Nazionale Padre Brian Lucas, può aiutare a cambiare una vita”.
(AP) (16/11/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network