ASIA/INDONESIA - Oltre duemila giovani testimoni della “gioia del Vangelo in una società plurale”

martedì, 4 ottobre 2016

Pen@katolik

Manado (Agenzia Fides) - Si è aperta oggi, 4 ottobre, nella diocesi di Manado, nell'Indonesia orientale (Nord Sulawesi), la seconda Giornata della Gioventù Indonesiana, evento a carattere nazionale organizzato dalla Conferenza episcopale, sul modello delle Giornate mondiali della gioventù. Oltre 2.600 giovani da 37 diocesi dell'arcipelago sono riuniti fino al 6 ottobre per pregare riflettere, incontrarsi sul tema "La gioia del Vangelo in una società plurale".
Come comunicato a Fides dalla Chiesa locale, si tratta di un evento in piena sintonia con il "Giubileo della Misericordia" e che costituirà una sorta di preparazione alla Giornata della Gioventù Asiatica, in programma a Yogyakarta, sempre in Indonesia, dal 30 luglio al 6 agosto del 2017.
La Giornata della gioventù indonesiana si concentra sul tema della "unità nella diversità" e sulla "convivialità delle differenze", come ha sottolineato il Vescovo di Manado, Sua Ecc. Mons. Joseph Suwatan, notando che "i giovani offrono l'esempio per la convivenza pacifica tra popoli e religioni". Uno dei temi in agenda sarà infatti la reciproca comprensione, cooperazione e solidarietà con i seguaci di altre fedi, specialmente dell'Islam, per lavorare insieme per il bene comune della nazione.
I giovani sono impegnati in seminari, catechesi, preghiere, pellegrinaggi, performance teatrali e di danza, per esprimere la ricca varietà culturale dell'arcipelago indonesiano e testimoniare il loro desiderio di costruire una società pacifica e armoniosa. (PA) (Agenzia Fides 4/10/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network