http://www.fides.org

Europa

2003-06-26

EUROPA/ITALIA - HARAMBEE 2002, IL PROGETTO PER L’AFRICA NATO PER LA CANONIZZAZIONE DI JOSEMARIA ESCRIVÀ, FINANZIERÀ 18 PROGETTI EDUCATIVI NELL’AREA SUBSAHARIANA

Roma (Agenzia Fides) – Tra le 122 proposte di progetti educativi pervenute da 20 diversi Paesi alla Segreteria di Harambee 2002 (il progetto di solidarietà nato in occasione della canonizzazione del fondatore dell’Opus Dei, San Josemaría Escrivá) un’apposita giuria ne ha scelti 18. L'annuncio avviene in concomitanza con la prima festa liturgica di san Josemaria Escrivá, il 26 giugno. I fondi raccolti grazie alle donazioni dei partecipanti alla canonizzazione e di molte altre persone (circa 700.000 euro) finanzieranno così 18 progetti educativi promossi da organizzazioni di 13 paesi dell'area Sub-Sahariana.
I progetti selezionati da Harambee 2002 ("Harambee" significa "tutti insieme" in lingua kiswahili), tutti centrati sull’educazione, rispondono alle diverse necessità che emergono dai differenti contesti africani. Così la diocesi di Fort Portal, in Uganda, avrà la possibilità di migliorare e ampliare una scuola secondaria, pavimentando le aule, munendole di porte e finestre, acquistando banchi, sedie e cattedre, organizzando una libreria per gli studenti. Di altro tipo è il programma proposto dal Family Home Movement, a Freetown, in Sierra Leone, dove il finanziamento ottenuto permetterà di proseguire l'attività di reinserimento sociale ed educativo di ex bambini-soldato della guerra civile, durata 11 lunghi anni. Almeno 218 giovani, tra i 6 e i 18 anni, potranno frequentare la scuola primaria, media e superiore e parteciperanno a un programma volto al loro graduale reinserimento nella comunità. Tra gli altri progetti selezionati c'è un programma di formazione di base per la gioventù di Ruhengeri (Rwanda), e un altro che, nello stesso paese ma nella provincia di Cyangugu, finanzierà un allevamento di maiali in favore di famiglie che accolgono bambini che la guerra e i genocidi hanno reso orfani.
Dall'appoggio a studentesse universitarie di Johannesburg (Sud Africa), alla creazione di 4 piccole scuole di formazione professionale per giovani usciti dalla scuola elementare in Mozambico. E poi, ancora, il progetto di miglioramento dell'accesso all'acqua potabile da parte di scuole, di donne e bambini, per accrescere il livello di igiene di almeno 281.000 abitanti e 44.000 famiglie nello stato di Enugu, in Nigeria. Il Fondo Harambee 2002 collaborerà con altri progetti promossi da istituzioni sociali ed educative in Burkina Faso, Costa d'Avorio, Sudan, Kenya, Camerun e Guinea Bissau. La lista completa si può trovare sul sito www.harambee2002.org. I promotori di Harambee 2002 annunciano che, oltre a un nuovo bando di concorso per progetti di educazione in Africa (2004), sono in programma un Premio internazionale di comunicazione per un reportage audiovisivo sull'Africa e un Congresso internazionale sul tema "Comunicare l'Africa" (nel 2004). (S.L.) (Agenzia Fides 26/6/2003 – Righe 31; Parole 411)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network