EUROPA/POLONIA - “Andate e annunciate”: responsabili delle POM e animatori missionari programmano il nuovo anno

mercoledì, 21 settembre 2016 pontificie opere missionarie   chiese locali   animazione missionaria  

POM Polonia

Czestochowa (Agenzia Fides) – Il Seminario diocesano di Czestochowa ha ospitato il 13 e 14 settembre, l’incontro dei Direttori diocesani delle Pontificie Opere Missionarie (POM), degli incaricati delle missioni delle Congregazioni religiose e degli animatori missionari laici della Polonia. Secondo le informazioni inviate a Fides dal Direttore nazionale delle POM della Polonia, mons. Tomasz Atlas, il tema dell’incontro è stato il Centenario della Pontificia Unione Missionaria (PUM). P. Jan Górski, professore all’Università di Silesie ed ex Segretario nazionale della PUM, ha parlato del carisma di questa Opera. I partecipanti all’incontro hanno quindi preso parte a diversi laboratori sulla nuova evangelizzazione.
Durante i lavori, i Segretari nazionali delle POM hanno presentato i loro programmi per il prossimo anno. P. Maciej Bedziński, segretario delle Pontificie Opere della Propagazione della Fede e di San Pietro apostolo, ha presentato una nuova iniziativa, il Volontariato Missionario dei giovani, incoraggiando la sua diffusione nelle diocesi, ed ha parlato dell’Adozione dei Seminaristi Missionari, oltre che di altre forme di aiuto alle missioni. La Segretaria nazionale della Pontificia Opera dell’Infanzia Missionaria, Anna Sobiech, ha illustrato i programmi di formazione missionaria per i ragazzi e in particolare si è soffermata sull’iniziativa dei Cantori della Stella. P. Luca Bovio, IMC, Segretario nazionale della PUM, ha incoraggiato a pregare con una novena al Beato Paolo Manna, fondatore della PUM.
“Credo che provvidenzialmente il centenario della PUM coincide con il nuovo anno pastorale che viviamo sotto lo slogan "Andate e annunciate". Il mio sogno, associato a questo giubileo, è che tutti noi rinnoviamo il carisma della PUM - noi, sacerdoti e persone consacrate, in particolare coloro che si preparano al sacerdozio - perché l'attività missionaria penetri le nostre comunità, perché il nostro aiuto alle missioni non sia occasionale, ma naturale" ha detto mons Tomasz Atlas, Direttore nazionale delle POM, organizzatore della riunione. (SL) (Agenzia Fides 21/9/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network