ASIA/GIAPPONE - Aumentano i casi di abusi sui minori: 20 mila in più rispetto al 2011

venerdì, 16 settembre 2016 minori  

Yongha Hwang

Tokio (Agenzia Fides) - Il numero dei casi di abusi sui minori in Giappone è salito del 42,3% nel primo semestre dell'anno rispetto al 2015, e quelli di violenza psicologica rappresentano il 70% del totale. I dati riportati dalla polizia giapponese hanno rivelato che in totale, negli asili nido, sono stati registrati 24.511 casi, 20 mila in più rispetto al 2011. Per quanto riguarda l’abuso psicologico, le denunce sono state 16.669, 5.565 in più rispetto allo stesso periodo del 2015. Il grave aumento di abusi sui minori di 18 anni ha obbligato le autorità giapponesi a prendere varie misure di sicurezza. Tra queste la condivisione delle informazioni della polizia con i municipi e gli asili nido. Inoltre è previsto che, previa autorizzazione giudiziaria, le autorità possano intervenire nelle case dove si sospettano atteggiamenti nocivi per i minori. Il Ministero di Sanità, Lavoro e Benessere ha istituito una linea telefonica di emergenza di sole tre cifre così da facilitare le denunce.
(AP) (16/9/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network