EUROPA/SPAGNA - Oltre 3.000 migranti assistiti dalla diocesi di Cadice e Ceuta nel 2015

sabato, 6 agosto 2016 migranti  


Cadiz (Agenzia Fides) – Nel 2015, 3.006 immigrati sono state assistiti dal Servizio Social della Fondazione "Tierra de Todos", centro d’assistenza e formazione della diocesi di Cadice e Ceuta (Spagna).
Inoltre 1.633 persone sono state aiutate dal Servizio giuridico e 328 da parte del Servizio di Orientamento per l'occupazione. Oltre a questo, la Fondazione ha accolto 50 persone nei locali della sua sede, mentre un centinaio di famiglie di immigrati vulnerabili sono stati sostenute ed aiutati con donazioni di cibo ed altro. La maggior parte degli immigrati proviene dal continente africano con una significativa presenza di persone di nazionalità marocchina.
La presentazione del rapporto sulle attività del 2015 della Fondazione si è svolta ieri alla presenza del Vescovo della diocesi Sua Ecc. Mons. Rafael Zornoza Boy, Vescovo di Cadice e Ceuta che ha elogiato il lavoro svolto.
Il Vescovo ha ricordato la situazione dello Stretto di Gibilterra, dove “stiamo assistendo alla tragedia di coloro che vogliono attraversare lo Stretto con barconi, gommoni o in modi pericolosi e illegali, con le conseguenze di morti violente, naufragi e disastri”. (CE) (Agenzia Fides, 06/08/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network