ASIA/CINA - “Seguire San Francesco, vivere il Giubileo”: giovani cinesi in comunione con la GMG

giovedì, 28 luglio 2016 giovani   formazione   francescani   giubileo della misericordia   giornata mondiale della gioventù  

Faith

Zhou Zhi (Agenzia Fides) – “Seguire San Francesco, vivere il Giubileo della Misericordia” è stato il tema del campeggio francescano dei giovani di una parrocchia della diocesi di Zhou Zhi della provincia di Shaan Xi, in Cina continentale, che hanno voluto essere in comunione spirituale con le migliaia di giovani che si raduneranno a Cracovia per la Giornata Mondiale della Gioventù (GMG). I francescani del luogo hanno organizzato e guidato questo cammino spirituale dei giovani cattolici cinesi, in comunione con il Papa, che proprio domenica scorsa, 24 luglio, all’Angelus ha rivolto un pensiero speciale a coloro che “non potendo essere presenti di persona, seguiranno l’evento attraverso i mezzi di comunicazione”, ma sono “tutti uniti nella preghiera”.
Secondo le informazioni pervenute all’Agenzia Fides, dal 15 al 23 luglio, 130 giovani con 20 volontari, guidati da sette sacerdoti francescani, hanno potuto vivere 9 giorni di preghiera, condivisione di fede e missione. Tra le iniziative previste il “festival della fraternità”, i canti, la visita ai malati, le opere caritative verso i poveri, una gita per ammirare la creazione del Signore… Diversi temi sono stati approfonditi durante il campeggio: la storia e la spiritualità di S. Francesco, il movimento francescano ieri e oggi, la misericordia di Dio e la misericordia di Gesù, essere strumento di pace… . I sacerdoti hanno concelebrato la Messa conclusiva incoraggiando i giovani a seguire le orme di San Francesco e a vivere intensamente il Giubileo della Misericordia.
(NZ) (Agenzia Fides 2016/07/28)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network