AFRICA/ANGOLA - La famiglia in Africa oggi e domani, alla luce del Vangelo

mercoledì, 20 luglio 2016 famiglia   chiese locali  

Canaa

Luanda (Agenzia Fides) – Con una solenne concelebrazione eucaristica della parrocchia della Santa Famiglia a Luanda, capitale dell’Angola, ieri si è aperta ufficialmente la 17ma Assemblea Plenaria del SECAM/SCEAM (Symposium of Episcopal Conferences of Africa and Madagascar) sul tema “La famiglia in Africa, ieri, oggi e domani: alla luce del Vangelo”. La Messa, cui erano presenti i circa 150 partecipanti all’Assemblea, tra Cardinali, Vescovi, Segretari regionali e nazionali di Conferenze Episcopali africane, è stata presieduta dal Vescovo di Lubango, Sua Ecc. Mons. Gabriel Mblingue, Presidente della Conferenza Episcopale di Angola e Sao Tomé: per la prima volta dalla sua creazione, nel 1969, il SECAM tiene la sua Assemblea in Angola.
Durante i lavori, che si concluderanno con la Messa di domenica 24 luglio, i partecipanti analizzeranno attraverso seminari e tavole rotonde, una serie di temi legati alla realtà e al futuro delle famiglia africana, tenendo conto dei due recenti Sinodi sulla famiglia e della Esortazione Apostolica “Amoris laetitia”. Si parlerà quindi delle sfide poste oggi alla famiglia in Africa, di evangelizzazione della famiglia, di come l’influsso dei nuovi media e delle nuove ideologie sta cambiando la vita familiare nel continente. La riflessione dovrà portare ad individuare le soluzioni pastorali più adatte per rispondere alle sfide poste alla famiglia, che è il nucleo fondamentale della società. (SL) (Agenzia Fides 20/7/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network