ASIA/CINA - Partita la “Maratona della Parola di Dio” nella parrocchia di Bei Tang

martedì, 19 luglio 2016 bibbia  

Faith

Shi Jia Zhuang (Agenzia Fides) –“Non di solo pane vivrà l'uomo, ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio” (Mt 4,4): con questo motto, tratto dal rito con cui il parroco ha solennemente benedetto le famiglie al termine della Messa di domenica 17 luglio, ha avuto inizio la “Maratona della Parola di Dio”. L’iniziativa, che avrà durata annuale, è della parrocchia di Bei Tang, dedicata a S. Giuseppe, nella diocesi di Gui Yang, provincia di Gui Zhou.
Secondo le informazioni pervenute all’Agenzia Fides, i presenti alla Messa avevano ognuno in mano una copia della Bibbia e hanno ricevuto l’imposizione delle mani da parte del parroco, invocando così una particolare assistenza dello Spirito Santo in questo loro compito.
I catechisti hanno distribuito ai presenti alcuni volantini con le preghiere e il programma dettagliato della lettura quotidiana della Bibbia. I bambini della Sunday school attendevano i parrocchiani all’uscita per dare una copia della Bibbia a chi non l’aveva. Il parroco ha incoraggiato tutti con queste parole: “Grazie alla Parola di Dio, nostro Signore è presente in ogni famiglia. E voi dovete unirvi tutti, con la forza che avete avuto dalla Parola, per testimoniare la fede con gli atti di misericordia, come ci ha raccomandato il Papa”.
La parrocchia di Bei Tang vanta una storia gloriosa ed è famosa anche per la sua architettura. Con i suoi 200 anni di vita testimonia il percorso della storia della Chiesa dell’intera provincia di Gui Zhou, la zona più povera e sperduta della Cina continentale. Oggi è una parrocchia molto attiva, con circa 10 mila fedeli e tante iniziative pastorali e missionarie per tutte le età e le diverse esigenze sociali.
(NZ) (Agenzia Fides 2016/07/19)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network