AFRICA - “Rompi il Muro”: per difendere i diritti dei minori in condizioni precarie

lunedì, 27 giugno 2016 solidarietà  

Plan International Espana

Madrid (Agenzia Fides) – Una nuova iniziativa della ong spagnola Plan International si rivolge alla scolarizzazione dei minori in Africa. Attraverso la campagna “Rompi il Muro”, la ong vuole estendere l’istruzione ai tanti giovani analfabeti presenti nel continente. L’obiettivo è raccogliere 100 mila sms che consentano di scolarizzare 1000 bambini un anno in più. Si tratta di una delle tante iniziative della ong, dedicata tra le altre cose, al sostegno e alla tutela dei minori in quanto a istruzione, salute sessuale e riproduttiva, alimentazione e idratazione o assistenza alla prima infanzia. Impegnata in Asia, America e Africa, Plan International lavora anche in risposta alle crisi e emergenze come terremoti e cataclismi. Attualmente infatti è coinvolta anche in Ecuador per tutelare i bambini terremotati.
(AP) (27/6/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network