AFRICA/NIGERIA - I leader cristiani preoccupati per due leggi in discussione al Parlamento

giovedì, 9 giugno 2016 sharia  

Abuja (Agenzia Fides)- La Christian Association of Nigeria (CAN), l’associazione che riunisce le principali confessioni cristiane nigeriane (tra cui la Chiesa cattolica rappresentata dalla Conferenza Episcopale) esprime preoccupazione per due provvedimenti attualmente all’esame del Parlamento federale, secondo le notizie pervenute a Fides.
Il primo riguarda il disegno di legge sui diritti di pascolo, che prevede la costituzione, in ogni Stato della Federazione, di una riserva di pascolo a favore dei pastori Fulani, originari del nord, che si spostano verso sud alla ricerca di pascoli e di acqua. Questo movimento è però accompagnato da tensioni e violenze (vedi Fides 2/5/2016 e 14/5/2016) che rischiano di essere interpretate come scontri religiosi, perché i Fulani sono musulmani e gli agricoltori con i quali si scontrano sono cristiani.,
Secondo la CAN, la creazione di riserve di pascolo in ogni Stato nigeriano potrebbe essere un tentativo di islamizzazione forzata dell’intera Federazione. La CAN suggerisce invece di creare una riserva nazionale di pascolo nella foresta di Sambisa, nel nord, dotandola di tutte le necessarie infrastrutture sanitarie, scolastiche, idriche ecc…
Secondo la CAN inoltre il movimento di pastori Fulani verso gli Stati del Sud, a maggioranza cristiana, nasconde l’infiltrazione di membri della setta islamista Boko Haram e “di immigrati illegali provenienti dai vicini Niger, Ciad, Burkina Faso, Benin, ecc…”
Il secondo provvedimento che suscita preoccupazione è la proposta presentata dal deputato Abdullahi Balarabe Salame, di estendere la Sharia dalla cause famigliari, come è ora, a quelle criminali, facendo applicare la pena di morte, secondo quanto previsto dalla legislazione islamica. La CAN afferma che questo provvedimento va contro la laicità dello Stato che assicura l’uguaglianza di tutti i cittadini di fronte alla legge (L.M.) (Agenzia Fides 9/6/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network