http://www.fides.org

Europa

2003-06-25

EUROPA/ITALIA - LA PRIMA FESTA LITURGICA DI SAN JOSEMARÍA ESCRIVÁ SARA’ CELEBRATA CON GRANDE SOLENNITA’ IN TUTTI I CONTINENTI, MENTRE UNA NUOVA PAGINA WEB DIFFONDERA’ LA SPIRITUALITA’ DEL “SANTO DELL’ORDINARIO”

Roma (Agenzia Fides) - Nove mesi dopo la canonizzazione del fondatore dell’Opus Dei, presieduta da Giovanni Paolo II il 6 ottobre scorso, la Chiesa celebra per la prima volta la festa di san Josemaría il 26 giugno, anniversario della sua morte, avvenuta a Roma nel 1975. Importanti celebrazioni si svolgeranno a tutte le latitudini. Mons. Javier Echevarría, Prelato dell’Opus Dei, presiederà una Messa solenne a Roma, nella parrocchia di San Josemaría Escrivá, mentre in tutta Italia saranno celebrate altre 50 messe in onore di san Josemaría. Celebrazione solenne anche a Barbastro (Spagna), sua città natale, nella parrocchia a lui dedicata. Analoghe celebrazioni si terranno nelle maggiori città europee, presiedute dai rispettivi Ordinari.
Nella Repubblica Democratica del Congo si celebreranno due messe: a Kinshasa (presieduta dal Card. Frederic Etsou) e a Lubumbashi. Ad Abidjan (Costa d’Avorio) è aperta da alcuni giorni una mostra sul fondatore dell’Opus Dei nel Centro culturale della cattedrale di Saint Paul. Tra le diverse celebrazioni commemorative in Asia, Mons. Paul Kim presiederà una Messa solenne nella chiesa "Hae Wha Dong" di Seul (Corea), mentre l’Arcivescovo Nicholas Chia celebrerà nella chiesa "Holy Cross" di Singapore. Oltre alle celebrazioni che si terranno alla St. Mary's Cathedral di Sydney (con l’Arcivescovo George Pell) e alla St. Patrick's Cathedral di Melbourne (celebrata dall’Arcivescovo Dennis Hart) altre liturgie sono in programma in molte altre città dell’Australia e della Nuova Zelanda. Negli Stati Uniti, il Card. Egan celebrerà alla St. Patrick’s Cathedral (New York) e il Card. Keeler nel National Shrine di Washington. Numerose le celebrazioni anche in Canada, tra cui ricordiamo quella di Toronto e di Vancouver. La "Catedral da Sé" di São Paulo (Brasile) accoglierà invece i fedeli che parteciperanno alla Messa presieduta dal Card. Claudio Hummes. Altre celebrazioni in America Latina si svolgeranno a Montevideo, San José de Costa Rica, Managua, Panama, San Juan de Puerto Rico, Santo Domingo, Bogotá...
A partire dal 26 giugno sarà anche disponibile la pagina web www.josemariaescriva.info, che riporta documentazione e notizie sulla vita, gli insegnamenti e gli scritti di san Josemaría oltre a testimonianze sulla devozione al fondatore dell’Opus Dei da tutto il mondo. Gli utenti di internet potranno così conoscere il messaggio di san Josemaría, che ha aiutato centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo a scoprire la gioia della vita cristiana. Inizialmente questa nuova pagina web offrirà le versioni in inglese, italiano e spagnolo. (S.L.) (Agenzia Fides 25/06/2003 – Righe 28; Parole 394)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network