AMERICA/STATI UNITI - Ancora manifestazioni per sostenere la riforma migratoria

lunedì, 18 aprile 2016 rifugiati   violenza   politica   povertà  
problema dell’immigrazione

problema dell’immigrazione

El Paso (Agenzia Fides) – Oggi, 18 aprile, la Corte Suprema degli Stati Uniti ascolterà la presentazione delle iniziative proposte dal Presidente Obama, dal Deferred Action for Childhood Arrivals (DACA) e dal Deferred Action for Parents of Americans and Lawful Permanent Residents (DAPA) riguardo al problema dell’immigrazione nel paese. In concomitanza con questo avvenimento, decine di famiglie di El Paso e del sud del New Mexico si riuniranno davanti alla Federal Court House di El Paso per dimostrare il loro sostegno all'azione del Presidente.
La “Rete di Frontiera per i Diritti Umani”, insieme ai membri del DAPA e del DACA, con questa manifestazione pacifica vuole inviare un messaggio forte in difesa delle iniziative in materia di immigrazione e sollecitare i giudici della Corte Suprema e gli altri leader politici per una soluzione definitiva.
La nota inviata a Fides dalla “Rete di Frontiera per i Diritti Umani” afferma: "abbiamo bisogno di una riforma globale dell'immigrazione che fornisca un percorso di cittadinanza per 11 milioni di famiglie senza documenti che già vivono e lavorano negli Stati Uniti" (vedi Fides 8/02/2016).
(CE) (Agenzia Fides, 18/04/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network