ASIA/SIRIA - Assad invita a Damasco una delegazione “di alto livello” del Patriarcato di Mosca

mercoledì, 13 aprile 2016 ecumenismo  

www.mospat.ru

Damasco (Agenzia Fides) - Il Presidente siriano Bashar al Assad ha invitato una delegazione “di alto livello” della Chiesa ortodossa russa a visitare la Siria, in un frangente in cui l'esercito governativo siriano sembra aver rovesciato le sorti del conflitto con le milizie ribelli di marca prevalentemente jihadista, tornando a recuperare ampie aree del territorio nazionale grazie al sostegno militare ricevuto da Mosca. La notizia dell'invito ufficiale è stata diffusa dalle agenzie russe, che riportano alcune dichiarazioni dell'Igumeno Aesenij, rappresentante personale del Patriarca di Mosca Kirill presso il Patriarcato ortodosso di Antiochia, che ieri è stato ricevuto in udienza dal Presidente siriano.
Il Patriarca Kirill, accompagnato anche dal Metropolita Hilarion di Volokolamsk, era stato già ricevuto a Damasco dal Presidente Assad il 13 novembre 2011, quando la rivolta dei gruppi d'opposizione era iniziata da pochi mesi, prima che il conflitto si radicalizzasse. Durante quell'incontro, Assad aveva esaltato la Siria come “esempio di pacifica convivenza di varie comunità religiose”. (GV) (Agenzia Fides 13/4/2016).


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network