AFRICA/SUDAFRICA - In corso un seminario sulla traduzione della Bibbia nelle lingue africane

mercoledì, 16 marzo 2016 bibbia  


Johannesburg (Agenzia Fides) - “La Chiesa in Africa deve far fronte alla sfida attuale cooperando con altre confessioni cristiane nel tradurre la Bibbia per tutti i gruppi linguistici del nostro continente” ha affermato Sua Ecc. Mons. Stephen Brislin, Arcivescovo di Città del Capo e Presidente della Southern African Catholic Bishops’ Conference, nel suo discorso di apertura della conferenza organizzata dal Centro di Apostolato Biblico (BICAM) del Simposio delle Conferenze Episcopali di Africa e Madagascar (SECAM/SCEAM). Secondo un comunicato inviato all’Agenzia Fides, il convegno si è aperto nella città sudafricana il 13 marzo e si concluderà il 19.
Mons. Brislin ha rivolto un appello ai Vescovi africani per accrescere il numero di sacerdoti formati come esegeti e nelle altre discipline che riguardano la traduzione della Bibbia. Secondo l’Arcivescovo, la Chiesa cattolica in Africa ha la responsabilità e la missione di portare la parola di Dio a tutte le persone di buona volontà, per questo occorre avere esegeti in grado di tradurre la Bibbia nelle diverse lingue africane.
Nel suo intervento Mons. Brislin si è anche soffermato su alcuni mali che affliggono l’Africa, e in particolare il suo Paese, sottolineando come l’avidità e le tensioni razziali siano fattori che accrescono il divario tra ricchi e poveri, anche quando le risorse disponibili sono abbondanti. “Dobbiamo avere il coraggio di affermare la verità e di combattere contro i mali della società, proteggere gli indifesi e gli emarginati” ha detto.
Il coordinatore della conferenza, p. Yves-Lucien Evaga-Ndjana, Direttore del BICAM, ha spiegato che i lavori saranno divisi in due momenti. Il primo sulla necessità della traduzione della Bibbia nelle lingue africane; il secondo sull’inserimento “Ad Experimentum” dell’Apostolato Biblico nei curricula dei Seminari Maggiori e dei Centri di Formazione africani. (L.M.) (Agenzia Fides 16/3/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network