ASIA/SINGAPORE - Responsabilizzare i bambini impegnandoli anche durante le loro attività scolastiche

lunedì, 29 febbraio 2016 minori  

Eugene Phoen

Singapore (Agenzia Fides) – Nei Paesi asiatici continua a diffondersi l’importanza di rendere i minori consapevoli delle responsabilità quotidiane. Nelle scuole, oltre ad imparare a scrivere, studiare la storia, l’ambiente e fare calcoli numerici, è prevista anche una educazione ai valori complementare a quella che i bambini ricevono dalle rispettive famiglie. Singapore ha seriamente raccolto questo messaggio e, negli istituti scolastici, ha avviato iniziative che valorizzano l’importanza di avere responsabilità. Tra queste è previsto che gli alunni puliscano le aule nelle quali fanno lezione. Inoltre, secondo le indicazioni degli insegnanti, siano responsabili della pulizia di corridoi, zone di ricreazione e mensa. Le imprese di pulizia si occuperanno solo dell’igiene dei bagni. Tra gli altri Paesi asiatici, anche in Giappone i bambini sono responsabili della pulizia delle loro scuole, seguendo la tradizione conosciuta come o-soji. (AP) (29/2/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network