AMERICA/ARGENTINA - “Adesso si deve ascoltare la popolazione”: Mons. Colombo sui progetti minerari

venerdì, 19 febbraio 2016 povertà   ambiente   vescovi   dialogo  
progetti minerari a La Rioja

progetti minerari a La Rioja

La Rioja (Agenzia Fides) – L'amministrazione del presidente Mauricio Macri "sta segnando una strada" a favore dei progetti minerari e "ora dobbiamo ascoltare le persone e raggiungere un consenso sociale" ha detto ieri alla stampa locale il Vescovo della diocesi di La Rioja, Sua Ecc. Mons. Marcelo Colombo, che ha sottolineato: "E' importante per i governanti ascoltare la popolazione e discutere per vedere se l'attività ha consenso sociale". Infatti “adesso bisogna vedere cosa succede a livello provinciale, perché deve essere chiaro che l'acqua è un bene molto importante" ha segnalato il Vescovo.
"Le porte della Chiesa sono aperte per riunire le parti e svolgere il dialogo. Nella provincia la vicenda è stata discussa nel 2015 e il risultato è stato che la miniera MIDAIS ha dovuto andare via (vedi Fides 5/11/2015), anche con il consenso del governo provinciale, per disinnescare un conflitto a Famatina" ha ricordato il Vescovo ai media locali. "Ho insistito sulla necessità del consenso sociale per quelle iniziative imprenditoriali che potrebbero influenzare l'ambiente e la salute della popolazione" aveva sottolineato in quella occasione Mons. Colombo in una sua lettera pastorale alla comunità che ebbe ampia diffusione.
(CE) (Agenzia Fides, 19/02/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network