AMERICA/COSTA RICA - Povertà e negligenza tra le principali cause di abbandono scolastico

martedì, 9 febbraio 2016 istruzione  

Allen Gathman

San José (Agenzia Fides) – Secondo una valutazione annuale dell’Encuesta Nacional de Hogares (Enaho) 2015, realizzata ogni anno dall’Istituto Nazionale di Statistica e Censimento (INEC), dei 584.645 bambini, nella fascia di età tra 5 e 12 anni, presenti in Costa Rica, circa 20 mila non frequentano la scuola primaria. La maggior parte di questi, il 63,5%, ha meno di 6 anni, e i genitori non li mandano a scuola perché non hanno l’età minima richiesta per la frequenza. D’altro canto, dei 402.194 adolescenti, tra 13 e 17 anni, 49.935, il 12,4%, non frequenta la scuola secondaria. Attualmente, il programma ‘Puente al desarrollo’, del Ministero dell’Istruzione locale, favorisce le famiglie più povere mettendole in condizioni di poter far studiare i loro figli. (AP) (9/2/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network