ASIA/INDIA - Incontrare i bambini di strada è incontrare Cristo

giovedì, 14 gennaio 2016 bambini di strada  

Nagpur (Agenzia Fides) – Incontrare, visitare, assistere i bambini di strada significa incontrare Cristo: è stata questa l'esperienza gruppo di giovani cattolici che a Nagpur, città nell'India centrale, sono andati alla ricerca dei bambini di strada.
Pushpa Singh, una delle giovani coinvolte, ha raccontato a Fides: "All'Epifania i Re Magi fanno visita a Gesù Bambino. Per noi è stata la stessa esperienza. Abbiamo visto il Bambino Gesù nei bambini poveri, emarginati, abbandonati, mendicanti”.
I giovani hanno parlato a quei bambini di Cristo Gesù che, ha ricordato Anusiya Pani, 17 anni, “hanno ascoltato con attenzione la storia di Cristo e cantato con noi. Ero triste perchè quei bimbi non hanno la possibilità di andare a scuola”.
Suor Suman Tigga, delle Figlie di San Paolo, organizzatrice dell'esperienza, ha detto: “Ho ricevuto più gioia di quella che potevo dare”. Suor Ashrita, altra religiosa che guida le giovani che aspirano ad unirsi alle Figlie di San Paolo, ha riferito: “Danzare con questi piccoli bambini ricoperti di sporcizia prima mi ha messo a disagio. Ma il loro bel sorriso ha sciolto il mio cuore”
L’esperienza è stata molto importante e i giovani hanno detto di voler continuare in questi incontri per prendersi cura dei bambini di strada. (PA) (Agenzia Fides 14/1/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network