AMERICA/REPUBBLICA DOMINICANA - “Non scegliere persone senza morale”: appello di Mons. Peña Rodríguez per le elezioni

mercoledì, 13 gennaio 2016 elezioni   vescovi   politica  
Le elezioni generali nella Repubblica Dominicana

Le elezioni generali nella Repubblica Dominicana

Santo Domingo (Agenzia Fides) – Il Presidente della Conferenza Episcopale Dominicana, Sua Ecc. Mons. Gregorio Nicanor Peña Rodríguez, Vescovo della diocesi di Nuestra Señora de la Altagracia en Higüey, ha chiamato il popolo dominicano a riflettere bene al momento di votare alle prossime elezioni, e a non scegliere persone senza morale. Tutti devono scegliere consapevolmente i funzionari dello stato. "Se la scelta cade su persone incompetenti, sarà solo per colpa nostra, quindi vi invito a guardare bene per chi votate" ha ammonito il Vescovo.
Non è possibile, ha commentato, che la gente vada a votare e scelga i candidati solo per il semplice fatto che vengono segnalati da altri, senza avere nemmeno il profilo di un funzionario pubblico, che deve dimostrare l'onestà innanzitutto. "Noi non sappiamo che farcene di persone che dicono di essere oneste e poi nella pratica sono immorali" ha detto Mons. Nicanor Peña dopo aver partecipato alla celebrazione dei 25 anni di sacerdozio del rettore della PUCMM (Pontificia Universidad Católica Madre y Maestra della Repubblica Dominicana).
Le elezioni generali (presidenziali, del Congresso, dei deputati comunali e d'oltremare) nella Repubblica Dominicana si svolgeranno domenica 15 maggio 2016, contemporaneamente in tutto il paese. Dal 1994 sarà la prima volta in cui tutte le autorità pubbliche saranno elette contemporaneamente, inoltre per la prima volta nella storia socio-politica dominicana tutte le autorità saranno elette direttamente. (CE) (Agenzia Fides, 13/01/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network