EUROPA/SPAGNA - Premio alla solidarietà: Vescovi spagnoli a favore della candidatura di Las Patronas

lunedì, 3 agosto 2015

Madrid (Agenzia Fides) – I Vescovi di Spagna hanno deciso di dare sostegno alla candidatura per il Premio Principessa delle Asturie 2015 al gruppo "Las Patronas" di Veracruz (Messico), un gruppo di 15 donne che ogni giorno, da 20 anni, lungo i binari del treno "La bestia" carico di migranti centroamericani clandestini, lanciano cibo e acqua ai viaggiatori che seguono il sogno americano (Vedi Fides 16/02/2015).

"I migranti, che possono arrivare a 500 in un solo treno, rischiano tutto perché il treno viene controllato da narcotraficanti, ma vogliono fuggire comunque dalla miseria", ha riferito in una nota il direttore della commissione per le migrazioni della Conferenza Episcopale spagnola.

Il Vescovo della diocesi di Saltillo (Messico), Sua Ecc. Mons. José Raúl Vera López, è stato uno dei primi a chiedere un riconoscimento internazionale per questo gruppo di donne che gratuitamente lavorano a favore dei migranti. La settimana scorsa i Vescovi spagnoli hanno presentato una richiesta per sostenere la loro candidatura al famoso Premio spagnolo.
(CE) (Agenzia Fides, 03/08/2015)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network