http://www.fides.org

News

2014-08-22

ASIA/GIORDANIA - Caritas Jordan accoglie i cristiani iracheni messi in fuga dai jiahdisti dello Stato Islamico (IS)

Amman (Agenzia Fides) Sono quasi mille i cristiani fuggiti dal nord Iraq davanti all'avanzata dei miliziani jihadisti dello Stato Islamico che entro i prossimi giorni troveranno accoglienza in Giordania grazie anche al contributo di Caritas Jordan. Lo conferma all'Agenzia Fides Wael Suleiman, Direttore di Caritas Jordan. “Finora” riferisce Suleiman “i cristiani giunti ad Amman dopo essere fuggiti da Mosul e dai villaggi della Piana di Ninive sono più di trecento. Entro la prossima settimana il loro numero salirà a settecento. Nei giorni successivi raggiungeremo la cifra di mille profughi cristiani ospitati nella rete solidale coordinata dalla Caritas”. La gran parte dei cristiani iracheni giunti nel Regno Hascemita hanno trovato finora ospitalità presso quattro parrocchie cattoliche, ricevendo assistenza medica, pasti quotidiani e beni di prima necessità. Altre parrocchie e conventi sono pronti a accogliere i cristiani sfollati in arrivo nei prossimi giorni. Grazie a un accordo con la compagnia aerea nazionale Royal Jordanian Airlines, i cristiani prendono il volo Erbil-Amman e il costo del biglietto viene coperto dalla Caritas giordana, che poi provvede anche a smistare i rifugiati presso i diversi centri di accoglienza. (GV) (Agenzia Fides 22/8/2014).

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network