http://www.fides.org

News

2014-08-07

AFRICA/CONGO RD - Assunzionisti rapiti: la diocesi di Butembo-Beni non conferma la notizia della loro uccisione

Kinshasa (Agenzia Fides)- “Siamo sorpresi anche noi dalla notizia riportata da Radio Kivu 1. Siamo in attesa di informazioni degne di fede che confermino o smentiscono quanto affermato dall’emittente” dice all’Agenzia Fides il Cancelliere della diocesi di Butembo-Beni nel Nord Kivu (est della Repubblica Democratica del Congo), commentando la notizia riferita da Radio Kivu 1 di Goma, dell’uccisione dei tre dei 3 padri assunzionisti (Agostiniani dell’Assunzione) di nazionalità congolese, Jean-Pierre Ndulani, Anselme Wasikundi e Edmond Bamutute, scomparsi la sera del 19 ottobre 2012 nella loro parrocchia Notre-Dame des Pauvres di Mbau, a 22 km da Beni (vedi Fides 22/10/2012).
Secondo Radio Kovu 1 i tre religiosi sarebbero stati uccisi qualche settimana fa dai loro rapitori, i ribelli di origine ugandese ADF-Nalu, che operano nella provincia congolese. L’emittente afferma che i tre padri assunzionisti sarebbero stati uccisi perché “si sarebbero rifiutati di convertirsi all’islam integralista dei terroristi dell’ADF-Nalu”.
“Non possiamo confermare queste informazioni e ci siamo attivati per cercare delle prove di quanto affermato dalla radio” conclude il cancelliere della diocesi. (L.M.) (Agenzia Fides 8/7/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network