http://www.fides.org

News

2014-08-04

AFRICA/MALAWI - I Vescovi dell’Africa Orientale: “Mai così minacciata la famiglia nella nostra regione”

Lilongwe (Agenzia Fides)-“La minaccia alla famiglia nella nostra regione è molto più reale ora che prima” afferma il comunicato finale della 18esima Assemblea Plenaria dell’AMECEA (Associazione dei Membri delle Conferenze Episcopali dell’Africa Orientale) che si è recentemente tenuta nella capitale del Malawi, Lilongwe (vedi Fides16/7/2014).
“La crisi del matrimonio e della famiglia è accresciuta dall’individualismo della società contemporanea, dal collasso dei valori morali, dagli attacchi all’unità della famiglia, dalla povertà e dalla disoccupazione” scrivono i 250 Vescovi dell’Africa Orientale.
“Come Chiesa nella regione, ci impegniamo per offrire cure pastorali alle famiglie disgregate e a tutti coloro che si trovano in difficoltà nelle loro famiglie” afferma il documento che ribadisce la concezione della famiglia come “un’unione d’amore indissolubile fondata da un uomo e una donna aperta alla procreazione”, e che denuncia le “unioni dello stesso sesso e altre devianze che vanno contro la natura umana e la legge naturale”.
L’Assemblea ha eletto S.E.R. Berhaneyesus Demerew Souraphiel, Arcivescovo di Addis Abeba (Etiopia), Presidente dell’AMECEA. (L.M.) (Agenzia Fides 4/8/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network