http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2005-03-21

ASIA/PENISOLA ARABICA - Dimissioni del Vicario Apostolico di Arabia e nomina del Successore

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Il Santo Padre Giovanni Paolo II, in data 21 marzo 2005, ha accettato la rinuncia al governo pastorale del Vicariato Apostolico di Arabia (Penisola Arabica), presentata da Sua Ecc. Mons. Giovanni Bernardo Gremoli, O.F.M. Cap., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico. Giovanni Paolo II ha nominato Vicario Apostolico di Arabia (Penisola Arabica), Sua Ecc. Mons. Paul Hinder, O.F.M. Cap., Vescovo tit. di Macon e Ausiliare del medesimo Vicariato Apostolico. (S.L.) (Agenzia Fides 21/3/2005; Righe 5; Parole 69)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network