http://www.fides.org

News

2014-07-23

AMERICA/COSTA RICA - Il virus chicungunya continua ad allarmare i Paesi dell’America Latina

San José (Agenzia Fides) - Dopo Haiti e El Salvador (vedi Agenzia Fides 3/7/2014 e 8/7/20134), il virus chikungunya arriva anche in Costa Rica. Il Ministero della Sanità di Costa Rica ha appena diffuso notizie riguardo a sei casi di chikungunya registrati nel Paese, ma tutti importati. I sei pazienti contagiati confermati, costaricensi, erano stati nella Repubblica Dominicana, dove è attualmente in corso una epidemia, e hanno sviluppato la malattia in Costa Rica senza presentare ulteriori complicazioni mediche né necessità di ricovero. Secondo i funzionari del Ministero, il virus non è ancora in circolo nel Paese ed è necessario continuare a lavorare per la prevenzione e cercare di arrestarne la diffusione. Il chikungunya è originario dell’Africa, in America è stato riscontrato per la prima volta lo scoroso mese di dicembre nella zona francese di San Martín e da allora si è diffusa in molti Paesi dei Caraibi. (AP) (23/7/2014 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network