http://www.fides.org

News

2014-07-10

AMERICA/COLOMBIA - Il nuovo Presidente dell’Episcopato ribadisce che la pace è la grande sfida del paese

Bogotà (Agenzia Fides) – L’Arcivescovo di Tunja, Sua Ecc. Mons. Luis Augusto Castro Quiroga, IMC, è stato eletto Presidente della Conferenza Episcopale Colombiana (CEC). In una pausa dei lavori dell'Assemblea dell'Episcopato colombiano, che si svolge a Bogotà (vedi Fides 5/7/2014), il nuovo Presidente ha incontrato i rappresentanti dei media e, come primo intervento pubblico, ha voluto esprimere il proprio impegno per la pace in Colombia, la grande sfida del paese.
“I guerriglieri dovrebbero chiedere perdono, ma un perdono vero" ha detto Mons. Castro Quiroga secondo la nota inviata a Fides dalla CEC, sottolineando che i guerriglieri "devono rispondere alla giustizia” delle loro azioni. Il nuovo Presidente della Conferenza Episcopale giudica inoltre positivi i negoziati di pace in corso a L'Avana, ma ritiene che si dovrebbe fare “un salto di qualità”, dal dialogo per il dialogo ad una vera riconciliazione. In questo contesto ha invitato le FARC e l'ELN a tradurre la volontà di dialogo nell'impegno concreto. (CE) (Agenzia Fides, 10/07/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network