http://www.fides.org

News

2014-06-23

AMERICA/PERU’ - Bambini disabili inseriti nelle scuole pubbliche della zona sudoccidentale del Paese

Lima (Agenzia Fides) – La Caritas del Perù, in collaborazione con la Caritas della Germania, ha promosso il progetto “Inclusione educativa e sociale dei bambini e dei giovani disabili nella regione sudoccidentale del Perù”. Secondo un comunicato della Conferenza Episcopale Peruviana inviato all’Agenzia Fides, a distanza di un anno dall’avvio del progetto, sono stati aiutati e accompagnati 210 bambini disabili in 53 scuole delle regioni di Arequipa, Tacna e Moquegua. L’iniziativa mira soprattutto al rafforzamento dell’attenzione a questo settore di 53 scuole pubbliche e delle competenze tecniche e socio-emotive delle famiglie dei piccoli con disabilità; all’inserimento di adolescenti e giovani disabili nell’ambiente lavorativo e all’aiuto da parte di organizzazioni impegnate con l’inserimento delle persone con queste caratteristiche. Al fine di migliorare le competenze tecniche e metodologiche delle scuole, 214 insegnanti sono stati formati attraverso gruppi di lavoro ed eventi. Inoltre sono state realizzate campagne di sensibilizzazione. Nel progetto sono stati coinvolti anche bambini di altre scuole per favorire il rispetto e l’accettazione dei loro coetanei disabili. Nell’ambito familiare, i genitori con figli disabili vengono sensibilizzati sulle modalità per orientarli verso lo sviluppo migliore delle proprie capacità. La Caritas cerca inoltre di inserire gli adolescenti e i giovani disabili nel mondo del lavoro, e al momento segue la formazione di 23 di loro. (AP) (23/6/2014 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network