http://www.fides.org

News

2014-06-14

ASIA/PAKISTAN - Politico cristiano ucciso dalla guardia del corpo in Beluchistan

Quetta (Agenzia Fides) – Il leader cristiano Hendry Masih, parlamentare del Beluchistan, è stato ucciso oggi, 14 giugno, da una sua guardia del corpo a Quetta, capitale della provincia. Come appreso da Fides dalla comunità cristiana locale, l’evento ha generato sdegno e sgomento nella comunità cristiana, fra le minoranze religiose e nella comunità civile. Masih era anche noto e apprezzato come attivista per i diritti delle minoranze religiose. Colpito con arma da fuoco dalla sua guardia del corpo per motivi tuttora da chiarire, è stato condotto in ospedale in condizioni critiche, dove è morto in seguito alle ferite riportate.
Il primo ministro del Pakistan Nawaz Sharif ha condannato l'attacco e ha offerto le sue condoglianze alla famiglia di Masih. “Gli estremisti continuano a mietere vittime. Le minoranze religiose in Paksitan non sono salve e non sono tutelate. E’ in atto una guerra contro le minoranze da parte di frange radicali islamiche”, commenta a Fides Sardar Mushtaq Gill, avocato e difensore dei diritti umani. Esponenti di Ong e della società civile ricordano che anche il governatore del Punjab, il musulmano Salman Taseer, fu ucciso dalla sua guardai del corpo perché aveva difeso Asia Bibi, la donna cristiana considerata blasfemia. (PA) (Agenzia Fides 14/6/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network