http://www.fides.org

News

2014-06-06

AFRICA/SOMALIA - Bambini con meno di 5 anni malnutriti e a rischio di malattie infettive

Mogadiscio (Agenzia Fides) - Circa 857 mila somali hanno bisogno di aiuti immediati e salvavita, mentre oltre 2 milioni si trovano ad affrontare situazioni di insicurezza alimentare dovuta alla siccità, ai raccolti scarsi e ai continui conflitti armati in corso nel Paese. I bambini sono le vittime più colpite da questi fenomeni. L’ospedale pediatrico Benadir di Mogadiscio, è sovraffollato di piccoli malnutriti, la maggior parte dei quali sono stati ricoverati negli ultimi due mesi. La media di ospedalizzazioni quotidiane è di 10 bambini malnutriti con una età inferiore ai 5 anni. Arrivano da ogni parte del Paese, Benadir, Middle Shabelle, Lower Shabelle e Hiran. Se quando si ammalano non vengono subito curati, rischiano di non essere più in grado di mangiare in futuro e diventare malnutriti. Anche se l’ospedale sta facendo del suo meglio per trattare l’affluenza di bambini, il fabbisogno di cure mediche è al di là delle capacità della struttura. Per evitare che la situazione si aggravi e peggiori occorre uno sforzo collettivo, il Governo, le Nazioni Unite e i media dovrebbero intervenire per creare consapevolezza tra la popolazione del grave pericolo in corso. Oltre alla malnutrizione, gli sfollati si trovano ad affrontare problemi idrici e igienico-sanitari che possono portare a malattie. (AP) (6/6/2014 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network