http://www.fides.org

News

2014-06-03

AFRICA/TANZANIA - I bambini tanzani potranno essere la chiave per eradicare la malaria nel mondo

Dodoma (Agenzia Fides) - Uno studio realizzato da un gruppo di ricercatori statunitensi dell’Università di Brown, ha rivelato che il sistema immunologico dei bambini tanzaniani produce un anticorpo che attacca il parassita vettore della malaria. La maggior parte dei piccoli della Tanzania, costa orientale dell’Africa Centrale, sono infatti immuni al virus di questa pandemia. I risultati della ricerca, pubblicata sulla rivista scientifica Science, assicurano che “i bambini producono un anticorpo che attacca il parassita vettore della malaria negli stessi globuli rossi contagiati, evitando che la patologia si estenda al resto dell’organismo”. Secondo il direttore del Centro americano di Ricerca della Salute Internazionale, questo potrebbe essere l’inizio per eradicare la malattia che è costata la vita a migliaia di persone in tutto il mondo. A metà dicembre 2013, un gruppo di scienziati statunitensi ha dichiarato di essere molto vicino alla realizzazione di un vaccino universale contro la malaria. Da allora, la notizia ha riempito di speranza tutto il mondo, in particolare gli abitanti dei Paesi africani dove si registra il 90% dei casi mortali. (AP) (03/6/2014 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network