http://www.fides.org

News

2014-06-02

VATICANO - Il Card. Filoni ai seminaristi di Otélé: "senza la logica della santità, il ministero sacerdotale non è che una semplice funzione sociale"

Otélé (Agenzia Fides) – Dopo aver trascorso due giorni in Guinea Equatoriale, il Card. Fernando Filoni è rientrato in Camerun dove, domenica 1 giugno, ha concluso la sua visita pastorale incontrando seminaristi e formatori del Seminario filosofico e propedeutico dedicato a Maria Regina degli Apostoli, ad Otélé. Dopo aver presieduto i vespri solenni nella Cappella del Seminario, il Cardinale ha incontrato un centinaio di seminaristi e i loro formatori. Dopo il saluto del Rettore, il Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli si è rivolto idealmente "a tutti i giovani seminaristi del Camerun", esortandoli a "mettersi alla scuola di Gesù" che li ha chiamati, per acquisire le virtù che li aiuteranno a vivere il sacerdozio ministeriale come luogo della loro santificazione, in quanto "senza la logica della santità, il ministero non è che una semplice funzione sociale".
Il Card. Filoni ha raccomandato ai seminaristi di "entrare nell’amicizia di Cristo, elemento fondamentale di ogni vocazione al sacerdozio e alla vita consacrata" e di lavorare in questo tempo del seminario per "l’integrazione armoniosa" della dimensione umana, spirituale e intellettuale. Infine ha richiamato l’attenzione su tre aspetti fondamentali per il cammino verso il sacerdozio: la maturità affettiva, il distacco dai beni materiali e lo spirito di comunione fraterna. "Cari amici formatori e seminaristi – ha concluso il Cardinale -, seguite scrupolosamente, ciascuno nel suo ruolo, il cammino di formazione, tenendo presente l'affascinante avventura a cui il Signore vi chiama, vale a dire, diventare e rimanere pastori delle comunità dei fedeli ad immagine di Colui che vi ha chiamato". (SL) (Agenzia Fides 02/06/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network