http://www.fides.org

News

2014-05-22

AFRICA/EGITTO - Il Patriarca Tawadros: andiamo tutti a votare per eleggere il nuovo Presidente

Il Cairo (Agenzia Fides) – Alla vigilia delle elezioni presidenziali egiziane, in programma il 26 e 27 maggio, il Patriarca copto ortodosso Tawadros II ha rivolto ai fedeli un forte appello a recarsi alle urne per dare al Paese un nuovo Presidente. L'autorevole richiamo e stato pronunciato dal Patriarca nel corso del tradizionale incontro di preghiera e catechesi da lui guidato ogni mercoledì pomeriggio nella cattedrale del Cairo. A giudizio di Papa Tawadros, le elezioni presidenziali rappresentano “una buona occasione per esercitare il diritto di cittadinanza” e contribuire con il proprio voto a determinare il cammino del Paese e trovare una via d'uscita agli scontri settari e alle convulsioni sociali e politiche che hanno attraversato l'Egitto negli ultimi anni.
Il Patriarca ha ribadito il suggerimento - già espresso in precedenti occasioni - a scegliere in libertà tra i due candidati in lizza (l'ex generale Abdel Fattah al-Sisi, che tutti danno per vincente, e il politico di sinistra Hamdin Sabahi) leggendo i rispettivi programmi. Papa Tawadros ha voluto anche ripetere che la Chiesa copta ortodossa prega per la sicurezza del Paese e per il tranquillo svolgimento delle operazioni elettorali. Incontri di preghiera per il buon esito delle elezioni sono stati organizzati anche dalle comunità evangeliche egiziane. Mentre Anba Boutros Fahim Awad Hanna, Vescovo copto cattolico di Minya, intervenendo martedì 20 maggio ad un incontro di giovani cristiani sulle elezioni, ha ribadito che ambedue i candidati sono degni di stima e di considerazione, e che la Chiesa, pur senza schierarsi a favore dell'uno o dell'altro, sottolinea l'importanza di partecipare alle elezioni esprimendo in piena libertà la propria preferenza. (GV) (Agenzia Fides 22/5/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network