http://www.fides.org

News

2014-05-12

AFRICA/GABON - Povertà estrema in un Paese di un milione e mezzo di abitanti

Libreville (Agenzia Fides) - Il 30% della popolazione gabonese vive sotto la soglia della povertà. In un Paese africano simili dati, comparati ad altri Paesi del continente, non dovrebbero creare allarme tuttavia risultano molto elevati dal momento che in Gabon vivono solo un milione e mezzo di persone e, oltre a disporre di elevati proventi ricavati dall’esportazione di manganese e legno, dagli anni ‘50 scorre petrolio in abbondanza. La situazione sociale in Gabon è seria. A rivelare questa realtà è uno studio recentemente pubblicato dal Governo, a Libreville, secondo le informazioni raccolte dall’Agenzia Fides, nel quale emerge anche che 95 mila famiglie gabonesi vivono con meno di un dollaro al giorno. Oltre la metà della popolazione vive nella capitale, dove gli affitti sono esageratamente costosi, c’è un tasso molto elevato di disoccupazione che quotidianamente degenera nella delinquenza. Il Governo, a differenza di altri Paesi, prevede alcuni provvedimenti a favore delle persone disabili. (AP) (12/5/2014 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network