http://www.fides.org

News

2014-05-07

AMERICA/ECUADOR - Si rinnovano gli incarichi nella Conferenza Episcopale, sempre con l’impegno per i più deboli

Quito (Agenzia Fides) – I Vescovi delle 25 diocesi dell’Ecuador, insieme agli otto Vescovi ausiliari (con diritto al voto) sono riuniti per eleggere oggi, 7 maggio, il nuovo Presidente della Conferenza Episcopale Ecuadoriana (CEE) per il periodo 2014-2017. La nota inviata a Fides ricorda che il nuovo Presidente, eletto con votazione segreta, dovrà sostituire in questa carica l'Arcivescovo di Guayaquil, Sua Ecc. Mons. Antonio Arregui.
La 135.ma Assemblea Plenaria dei Vescovi, in corso questi giorni, dovrà anche eleggere, per lo stesso periodo, il Vicepresidente (fino ad oggi Sua Ecc. Mons. Luis Cabrera Herrera, O.F.M., dell'arcidiocesi di Cuenca) e il Segretario generale (attualmente è il Vescovo di Machala, Mons. Ángel Polivio Sánchez Loaiza). Inoltre si dovranno eleggere i Presidenti delle commissioni episcopali: Liturgia, Pastorale Sociale Caritas, Educazione, Magistero della Chiesa, Ministeri e vita consacrata, Laici e Culture.
La Chiesa in Ecuador recentemente ha dovuto difendere il diritto alla libertà religiosa (vedi Fides 14/03/2014) e promuovere l'impegno nel campo della cultura e della pastorale indigena, compito che la Chiesa condivide con altri gruppi socialmente impegnati da molto tempo (vedi Fides 9/08/2013). (CE) (Agenzia Fides, 07/05/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network