OCEANIA/AUSTRALIA - Crescono le vocazioni nella comunità cattolica australiana: l’impegno della Chiesa nel nuovo millennio

lunedì, 14 marzo 2005

Sydney (Agenzia Fides) - Vocazioni in crescita nel nuovissimo continente: dopo un periodo, alla metà degli anni ’90, in cui si era registrata nella Chiesa australiana un calo di vocazioni, da alcun anni a questa parte, il numero dei seminaristi è in constante crescita. Lo ha detto all’Agenzia Fides la Conferenza Episcopale Australiana, che ha descritto la situazione nei diversi seminari presenti nel continente.
Mentre sono numerosi i nuovi ingressi nei diversi seminari delle diocesi australiane, il Seminario del Buona Pastore a Sydney ha oggi 42 studenti residenti, un numero che lascia ben sperare e che è il più alto degli ultimi anni. All’interno della stessa Arcidiocesi di Sydeny vi è anche il nuovo seminario “Redemptoris Mater”, aperto dal Cammino Neocatecumenale, che accoglie circa 50 studenti da tutto il mondo e che quest’anno ha visto 16 nuovi ingressi.
Anche in altre diocesi la tendenza è in crescita: in quella di Wagga Wagga, nuovi giovani continuano a scegliere l’esperienza di vita sacerdotale: quest’anno sono sette coloro che hanno scelto di entrare in seminario, che negli ultimi anni ha formato oltre 25 sacerdoti che oggi operano nella stessa diocesi ma anche in altre parti dell’Australia.
A Perth, il seminario ospita attualmente 22 studenti, mentre anche a Melbourne, con due nuovi seminaristi nel 2005, la comunità è in continua crescita, soprattutto, come ha sottolineato a Fides p. Paul Stuart, direttore delle vocazioni, per la fascia dei giovani universitari.
Questa tendenza e lascia ben sperare per il nuovo volto della Chiesa australiana negli anni a venire. Secondo fonti della comunità cattolica locale, la crescita delle vocazioni è anche il frutto della pastorale giovanile, la cui la Chiesa australiana ha dato sempre maggiore attenzione in anni recenti.
(PA) (Agenzia Fides 14/3/2005 righe 22 parole 223)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network