http://www.fides.org

News

2014-03-21

AFRICA/ETIOPIA - Emergenza in Etiopia per decine di migliaia di rifugiati sud-sudanesi

Addis Abeba (Agenzia Fides) - Sono tra i 72.000 e i 100.000 i rifugiati sud-sudanesi che si sono riversati nelle regione occidentale etiopica di Gambella, secondo le stime di alcune associazioni umanitarie che operano nell’area. Gli scontri tra i militari del governo sud sudanese e i ribelli fedeli all’ex Vice Presidente Riek Machar hanno costretto alla fuga diverse centinaia di migliaia di persone tra sfollati interni e rifugiati nei Paesi vicini, in primo luogo l’Etiopia.
La situazione umanitaria dei rifugiati nella regione di Gambella è precaria e si aggrava di giorno in giorno per il continuo arrivo di nuovi profughi. A destare la maggior preoccupazione sono le condizioni igienico sanitarie dei due campi dove sono accolti i rifugiati (in gran parte donne e bambini), quello di Kule (situato 40 km dalla capitale regionale, Gambella) e Pagak, 80 a km ad ovest di Kule. Il governo di Addis Abeba ha lanciato un appello alla comunità internazionale per ottenere supporto nel fare fronte all’emergenza umanitaria. (L.M.) (Agenzia Fides 21/3/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network